tornare da veranda a balcone

messaggio inserito giovedì 2 febbraio 2012 da Campanellino

[post n° 282390]

tornare da veranda a balcone

Secondo voi è possibile in una loggetta eliminare una veranda condonata in modo da ripristinare il normale balcone? A rigor di logica direi di no visto che essendo condonata diventa come regolare e quindi dovrei aspettare un altro condono...voi cosa dite? Non è che, trattandosi di un'opera che va a ripristinare l'aspetto originario dell'edificio, magari ci sono delle agevolazioni dal punto di vista burocratico???

Nello specifico si tratta di un orrorifico serramento in alluminio anodizzato (per di più senza taglio termico, quinsi costantemente gelido e bagnato) che si sovrappone alla ringhiera del balcone, non ci sono strutture murarie, basterebbe togliere quello. Non lo sopporto più, vorrei tanto un balcone e invece ho uno sgabuzzo dove coltivo solo muffa :(
:
Campanellino, ti adoro....:-)
Anch'io odio le verande. Perchè mai non dovresti poterla eliminare, ovviamento chiedendo i dovuti permessi o fare le dovute comunicazioni?
:
Il mio ragionamento era: essendo condonata ormai è volumetria che fa parte dell'abitazione, quindi toglierla ripristinando il balcone sarebbe come sventrare la facciata dell'edificio in un punto a caso che fa comodo a me per avere un balcone...cosa che non si può fare. Che ne pensi?

Inoltre non so se la cosa possa influire ma devo aggiungere che nell'edificio il mio sarebbe l'unico balcone ripristinato dato che TUTTI hanno fatto queste maledette verande. Questo perché si tratta di una vecchia casa a ballatoio dove, sul lato opposto al ballatoio, c'erano delle loggette e da queste si accedeva al bagno privato... e la gente era stufa di gelare ogni volta che andave e veniva dal bagno. Io però ho modificato la disposizione interna e ora posso andare in bagno senza passare dalla veranda...quindi rivoglio il balcone!!!!!
:
Il problema non è nel togliere la veranda in sè, perchè d'altronde, se volessi "togliere" un volume da una costruzione piuttosto che aggiungerne di nuovo, perchè non potresti farlo?
Piuttosto il problema c'è se questa cosa modifica la facciata, allora bisognerebbe sentire prima il parere dell'amministratore e poi, se favorevole, quello di un tecnico del comune.
:
Si ovviamente il tutto trattandosi di intervento su una veranda modifica la facciata per definizione. Solo che se vedi la facciata ti spaventi...ognuno ha fatto quello che voleva come meglio gli piaceva: le verande sono tutte diverse, alcune a 2 ante grandi, altre a 4 ante piccole, altre con sopraluce...altre addirittura con la parte inferiore non vetrata...idem per le finestre che, nel tempo, ognuno ha modificato come ha voluto senza curarsi dell'insieme. Tra l'altro io vorrei cambiare pure le finestre tornando ai serramenti in legno (e anche qui sarei l'unica)...ma a questo punto, vista la situazione disastrosa, penso e spero che l'amministratore non abbia argomenti per contraddire le mie scelte...incrocio le dita!!
:
"se vedi la facciata ti spaventi", vivo in provincia di napoli, di cosa vuoi che abbia paura?:-)
In bocca al lupo!
:
Grandi!!!Sono anni che declino la possibilità di verandare il nostro enorme terrazzo (in barba al microscopico appartamento che abbiamo ahahaha)..
Abbasso le orrende verande!! :-)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.