direzione lavori rifacimento impermeabilizzazione

messaggio inserito giovedì 19 aprile 2012 da nimue

nimue : [post n° 288516]

direzione lavori rifacimento impermeabilizzazione

Buongiorno a tutti,
nel mio condominio si devono fare i lavori di rifacimento impermeabilizzazione soletta tra giardino e garage, mi hanno chiesto di fare la direzione lavori visto che sono parte in causa.
Domanda...quali documenti devo presentare in comune?
Quali sono i miei compiti?
A cosa devo fare attenzione?
Non ho mai fatto DL e non vorrei aver preso la cosa sottogamba.
Grazie a tutti.
john :
Fare la DL presuppone un progetto, approvato anche dal condominio e quindi anche la nomina di un progettista, magari anche un capitolato e un computo redatto per affidare i lavori ad impresa, tutto questo a monte. Al Comune di solito il progettista incaricato presenta comunicazione di manutenzione ordinaria in questi casi, ma va comunque valutato il caso specifico ed il compito principale come DL (proprio la base) è quello di far rispettare il progetto all'impresa realizzatrice e tutelare gli interessi del committente (ovvero il condominio). Purtroppo fai domande un po' troppo generiche e si, viste le stesse, forse hai preso la cosa sottogamba, almeno a prima vista.
Federico :
ciao, l'esperienza fa bene, e penso che il lavoro da fare sia giusto per uno alle prime armi ( magari nelle mani di una buona impresa)
devi controllare le misure , documentarti sul tipo di lavoro, e controllare che tutto sia fatto a regola d'arte.
di documenti non credo che devi occupartene,
inoltre sei responsabile del cantiere, quindi buon lavoro.
fai fotografie controlla la qualità dei materiali e magari quando e se ne hai l'occasione informati da qualcuno di esperto nel settore
nimue :
In realtà questo tipo di lavoro l'ho già seguito quando lavoravo in uno studio quindi i lavori ho presente come vanno fatti e sono contenta di seguire questo lavoro anche per quello, perchè so cosa devono fare, il problema è che non è stato fatto nessun progetto, capitolato o computo, purtroppo nel condominio le cose vengono fatte molto alla "valàchevaibene"...
Ora a me interessa che i lavori vengano fatti a regola d'arte, anche come proprietaria di un alloggio con giardino, quindi uno dei più impegnati economicamente, non mi è chiaro però bene quale sia tutta la mole di documentazione da redarre da ora in poi (quella a monte oramai direi che sia nulla, dato che è già stato affidato l'incarico all'impresa)
Grazie a tutti delle risposte.
john :
Complicato fare una DL in condizioni approssimative, non c'è una grossa mole di lavoro in realtà, intanto dovresti cominciare ad avere un confronto con l'impresa e l'amministratore ed informarti vista la mancanza di progetto, su come pensavano di procedere, chi ha fatto il sopralluogo, farti dare il preventivo in modo da poter verificare i materiali e che tipo di impermeabilizzazione sia stata scelta, prenditi almeno qualche misura se non proprio un rilievo, passa in Comune e chiedi al tecnico se sia sufficiente (penso di si) una comunicazione di inizio lavori non asseverata per manutenzione ordinaria, che in questo caso può essere fatta dall'amministratore. Verifica che l'impresa abbia le carte in ordine, fatti dare Camera di Commercio, DURC, etc etc. Tieni un appunto, un giornale dei lavori, su cosa stanno facendo e come e fattelo controfirmare, questo a tutela di eventuali problemi futuri e fai tante foto, con data. Non so questo credo sia il minimo per almeno approcciare in modo corretto alla situazione già approssimativa.
nimue :
Ho sentito il comune e mi hanno detto che rientra in ordinaria, quindi per loro potrei anche omettere la comunicazione inizio lavori, mi ha detto se proprio vuole farla va bene ma non è necessaria...mi pare strano...
john :
Si è corretto, in alcuni casi la comunicazione di manutenzione ordinaria il Comune non la richiede. Anche perché la legge dice che in caso, l'ordinaria, la può fare anche il proprietario/amministratore perché non necessita di asseverazione di un tecnico. Vedi il tuo caso, se pensi che ti possa trovare in condizioni comode in cui i lavori si svolgeranno tranquillamente nell'interno del condominio puoi anche evitare. Io per scrupolo la faccio sempre, o la faccio fare al proprietario, in caso qualcuno volesse rompere le scatole ho sempre un pezzo di carta. Detto ciò verifica che l'impresa sia in regola.
nimue :
Grazie.
Si all'impresa ho già chiesto il durc ed ho detto che finchè non vedo il documento non si va avanti.
Federico :
ciao, il durc non serve a niente.
il mio consiglio è di scrivere e disegnare bene il lavoro. definire un inizio, ed una fine con penali. regolare come verranno i pagamenti all'inizio, anche perchè non sono soldi di tasca tua, ed i condomini devono essere pronti a tirali fuori.
per evitare discussioni poi. so che è noioso ma è la prima cosa.inoltre ricordati della sicurezza ( sei responsabile)
buon lavoro
Federico :
ciao, il durc non serve a niente.
il mio consiglio è di scrivere e disegnare bene il lavoro. definire un inizio, ed una fine con penali. regolare come verranno i pagamenti all'inizio, anche perchè non sono soldi di tasca tua, ed i condomini devono essere pronti a tirali fuori.
per evitare discussioni poi. so che è noioso ma è la prima cosa.inoltre ricordati della sicurezza ( sei responsabile)
buon lavoro
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.