dubbi.

messaggio inserito lunedì 20 settembre 2004 da mariana

mariana : [post n° 28953]

dubbi.

ciao sono un'architetto spagnolo, che lavora a milano da poco, non ho idea di come funzionano le cose qui e volevo sapere si per gli architetti che lavoriamo come liberi professionisti in qualsiasi studio per legge ci devono dare i ticket restaurant, telefonino dallo studio, pagare i biglieti del tram ecc, cosa devo pagare io.? chiedo per che già il mio stipendio non e una gran cosa !!!!
gracias a todos. adios.
hola :
ticket??, telefonino?? Biglietti del trem... ma se a stento ti danno lo stipendio qui in Italia...
Ma perchè da te ti pagano tutte queste cose???
jmaur :
Ma sopratutto chi te lo ha fatto fare di venire qui!!!!!!!!!!
sabagio :
In effetti ..... è strana la cosa, noi italiani, giovani architetti, a meno che figli di professionisti, architetti già affermati, vogliamo scappare dall'italia che non offre un gran chè, ne dal punto di vista di soddisfazione professionale che economica, come mai sei quà in italia? quasi quasi facciamo a cambio, io vengo in spagna..:!
mariana :
son venuta qua per conoscere un puo il lavoro in italia, sperienza professionale, pensavo che era lo stesso, purtroppo vedo che non e cosi, ma siete sicuri che neanche ti danno il biglieto per il tram, rimborso spese, niente?.

vediamo a cosa arrivo con questa sperienza. adios
giorgio :
Ma in spagna com'è? è migliore la situazione professionale dell'architetto? racconta.... potrebbe aiutarci a migliorare,,,
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.