umidità pilastri

messaggio inserito martedì 18 settembre 2012 da preoccupata

preoccupata : [post n° 298688]

umidità pilastri

Ciao a tutti.
ho bisogno di aiuto.

Ho esaminato una casa i cui pilastri (del garage) hanno umidità, questo non può corrodere i ferri e compromettere la struttura?

inoltre, ho pensato di fargli fare le prove sclerometriche per capire la resistenza del calcestruzzo.
ponteggiroma :
Ti consiglio di provare a far fare una piccola indagine in corrispondenza dei ferri di armatura per vedere se sono già ossidati. Se il fenomeno è vecchio si dovrebbero già iniziare a vedere dei rigonfiamenti in corrispondenza del calcestruzzo sovrastante (copriferro). Il fenomeno di degrado principale causato dall'umidità è l'ossidazione dei ferri di armatura che, a causa rigonfiamento degli stessi, provoca lesioni ed ammaloramento del calcestruzzo, esistono appositi trattamenti che si possono effettuare (vedi sito mapei), previa ovviamente rimozione delle cause dell'umidità, altrimenti rischi di combattere la febbre, ma non la malattia.
preoccupata :
Per fortuna i pilastri sembrano òperfetti, ma non posso prevedere in futuro. i proprietari dicono che già avevano sistemato la fondazione con pietrame e massetto.

poi visto che le prime case fatte in c.a. (inoltre abusive) non sono state fatte con norma antisismica e con la cattiva abitudine di diluire l'acqua dell'impasto, mi hanno consigliato di fare le prove sclerometriche, che ne pensi?
ponteggiroma :
le prove con sclerometro servono a fornire info sulla resistenza meccanica del calcestruzzo mna non ti aiuta a capire, qulora venissero riscontrati bassi valori di resistenze, se questi siano dovuti alla qualità del cemento o a fattori intervenuti successivamente. A mio avviso bisogna semplicemente cercare di eliminare la causa dell'umidità ad esempio se è di risalita o proviene dal terreno accanto (se trattasi di seminterrato). Comunque se non ha interessato l'armature e il fenomeno non è recente non mi preoccuperei più di tanto, se invece l'umidità è iniziata da poco devi indagare più a fondo, potrebbe anche trattarsi di perdite da qualche impianto, idrico o fognario.
preoccupata :
grazie mille per l' aiuto!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.