Docfa per ultimazione Lavori

messaggio inserito martedì 9 ottobre 2012 da Larà

Larà : [post n° 300634]

Docfa per ultimazione Lavori

Il mio cliente mi ha chiesto di completare la pratica di ultimazione lavori per una villa su tre piani di cui solo il primo piano risulta completo nel vecchio docfa che mi ha fornito.Questo, redatto da un altro tecnico, riporta le planimetrie degli appartamenti (due su tra piani e unico sub) e in quello non ultimato la dicitura locali di sgombero e un riferimento alla massima di pag 38 delle istruzioni II ( che naturalmente non ho trovato). Ora il mio problema è il seguente: l'intera palazzina è catastata A7 anche queste parti non definite e chiamate locali di sgombero. Io per chiudere la pratica che tipo di docfa devo fare? forse solo una variazione planimetrica visto che le parti in costruzione non sono F3 come mi aspettavo? scusate l'ignoranza in materia e grazie a chi volesse darmi una mano.
paolo :
ciao,
la tua esposizione non è chiarissima...ma il tuo riferimento è la pratica edilizia presentata in comune, che devi citare nel docfa.
Il vecchio docfa conta poco.
La destinazione dei locali deve essere quella della pratica comunale, anche se qualche locale ha cambiato destinazione d'uso.
Poi la motivazione sarà "variazione planimetrica" o "ampliamento" o altro, secondo quanto indicato nella pratica comunale.
se hai bisogno email
Paolo
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.