Infissi per canonica

messaggio inserito mercoledì 24 ottobre 2012 da Youssef

Youssef : [post n° 301834]

Infissi per canonica

Salve, desideravo avere consiglio su gli infissi da proporre ad un parroco per la sua canonica. Il parroco gradirebbe evitare quelli in legno per la manutenzione, anche se, però, sono ottimali per il ricircolo dell'aria. Pensavo di proporre quelli realizzati in legno all'interno ed in bronzo all'esterno. L'edificio risale agli anni 40 per cui tutelato dalla sovrintendenza. Grazie anticipatamente a quanti vorranno rispondere
ponteggiroma :
Ti consiglio "caldamente" di farti una chiaccherata con il tecnico della soprintendenza prima di prendere qualsiasi decisione e concordare con lui, anche perchè dovrai comunque chiedere il loro nulla osta essendo l'immobile vincolato.
Youssef :
Grazie per la risposta. Effettivamente credo che sia la cosa migliore per evitare problemi futuri anche se, credo che la risposta sarà: LEGNO!
Youssef :
Errata corrige: Salve, desideravo avere consiglio sugli infissi...
ponteggiroma :
guarda che comunque i tecnici della soprintendenza sono abbastanza disponibili al dialogo quindi gli si possono anche spiegare le varie esigenze che portano alla scelta di un materiale rispetto all'altro l'importante ovviamente è essere abbastanza ragionevoli e non pretendere di inserrire ad esempio l'alluminio anodizzato o altre cose simili.
Youssef :
No no niente alluminio anodizzato già troppi scempi in giro
Ily :
Mai sentito di infissi in bronzo :D legno sicuramente.
Al massimo legno lamellare.
pepina :
Scusa ma tra il bronzo e l'alluminio anodizzato che ti suggerisce ponteggiroma non vedo molta differenza se non di prezzo. Metallo è e metallo rimane.
ponteggiroma :
sinceramente non ho sentito parlare mai neanch'io del bronzo per infissi, ma mi guarderei bene dal paragonare l'alluminio al bronzo: l'alluminio mantiene pressochè inalterate le caratteristiche estetiche, ma è terribilmente inappropriato per un edificio storico, il bronzo già dopo un paio d'anni enette un colore verdastro dovuto al rame della lega che lo rende bellissimo... pensate a tutte le sculture bronzee che ci sono in giro... Resta sempre il fatto che deve essere approvato dalla soprintendenza.
pepina :
certo, la mia osservazione era sul metallo. (Sono pro legno)

www.astec.it/projects/Bronzo-Architettonico-1/
Youssef :
Grazie a tutti per le risposte. A dire il vero credo che tra alluminio e bronzo ci sia un abisso. Sicuramente sarà mia premura concordare con il tecnico della sovrintendenza e anche se non sarà favorevole per il bronzo resto dell'idea che sia una buona soluzione. Fermo restando che non ho nulla contro il legno, anzi!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.