variazione catastale per tettoia in legno

messaggio inserito giovedì 29 novembre 2012 da clio

clio : [post n° 304388]

variazione catastale per tettoia in legno

Nel cortile di una villa è stata costruita una tettoia in legno lamellare con regolare Dia onerosa. Ora bisogna presentare la chiusura lavori e variazione catastale,ma ho un dubbio... Il tecnico del comune mi disse che avrei dovuto presentare la variazione da cortile a stenditoio, secondo voi è giusto o è più indicata un'altra funzione?
desnip :
Per la verità ci sarebbe la categoria c7 apposta per le tettoie.
_elix_ :
La categoria stenditoio non è soggetta a oneri catastali.. ovvero a tributi annui... e cioè a tasse...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.