Cedimento marciapiede: di chi è la responsabilità?

messaggio inserito mercoledì 22 maggio 2013 da zarch

zarch : [post n° 317339]

Cedimento marciapiede: di chi è la responsabilità?

Ciao a tutti,

il marciapiede dinanzi ad un fabbricato in area urbana ha ceduto e si è creata una fossa.
I condomini del palazzo hanno messo un vaso da fiore per fare in modo che nessuno ci caschi dentro, ma il buco rimane.

Di chi è la competenza? Potrebbe essere un infiltrazione di acqua proveniente dalle condutture che dal fabbricato vanno a finire nella fogna stradale, così come potrebbe esser dovuto ad un assestamento del terreno con cedimento del manto di copertura del marciapiede.

Grazie a tutti per le risposte :)
john :
Il marciapiede è suolo pubblico o no? Se è suolo pubblico è proprietà comunale e quindi il comune va avvertito...anche solo per l'incolumità e la sicurezza del cittadino....a quel punto si stabilirà la causa del cedimento e la responsabilità. Ovvio che se la colpa fosse riscontrata in un difetto dell'allaccio alla pubblica fogna e fosse nel tratto privato sarebbe competenza del condominio...altrimenti del comune.
nikosky :
difatti è da valutare anche se il marciapiede non sia stato realizzato dall'impresa costruttrice dell'immobile e quando...
zarch :
Io credo che il marciapiede sia suolo pubblico, come faccio ad accertarmi che lo sia realmente?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.