Sanare una sanatoria ?!?

messaggio inserito lunedì 27 maggio 2013 da concorro

concorro : [post n° 317778]

Sanare una sanatoria ?!?

Ciao a tutti,

mi trovo in una situazione assai spiacevole.

tempo fa ho progettato un ampliamento per un'abitazione, il quale rilievo è stato effettuato da un collega che mi ha fornito un file dwg "di rilievo" utilizzato per una sanatoria da lui da poco effettuata e ritirata.

il progetto di ampliamento si distacca dall'edificio preesistente e le quote le ho stabilite io e dunque corrette.

Ora i proprietari vogliono ristrutturare la casa esistente e facendo un rapido sopralluogo mi sono accorto di difformità ingenti (scala tra piano terra ed interrato non presente, differenza di 15 cm circa sulle dimensioni delle murature perimetrali in vari punti, dimensione delle aperture errata, relativo calcolo della suc errato di un totale di 3 mq).

Nel nuovo progetto demoliamo circa 60mq di suc per non riedificarli, ma le differenze nelle misure restano.

Cosa faccio? nel precedente progetto il collega aveva firmato la parte di rilievo ma in questo caso andrei a presentare il progetto da solo e non vorrei prendermi responsabilità penali per colpa di altri, ma non vorrei perdere il lavoro.
grazie a tutti

maxxx :
Considera che hai una tolleranza del 2%, quindi quei 3 mq potrebbero rientrarci se l'immobile è di 150 mq
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.