incompatibilità direttore tecnico

messaggio inserito giovedì 16 ottobre 2014 da gennaro

[post n° 349594]

incompatibilità direttore tecnico

salve
sono direttore tecnico, da circa un anno, di una impresa che opera nel settore impiantistico
oggi ho avuto la proposta di incarico i direttore tecnico di impres aedile attestata soa per la partecipazione alle gare pubbliche.
in un primo momento ho ritenuto incompatibili le due cariche e necessaria la dimissione dalla prima impresa per assumere l'incarico nella seconda.
cercando in rete ho invece trovato una sentenza del consiglio di stato datata 2012 in cui si dichiara che un ingenere può svolgere questo compito per entrambe le imprese purchè solo una di queste sia attestata SOA...
riporto dalla sentenza:

La incompatibilità prevista dalla norma in commento, infatti, non riguarda, come sostiene il ricorrente di primo grado, l’essere un soggetto contemporaneamente direttore tecnico di due imprese qualsiasi, ma l’essere contemporaneamente direttore tecnico di due imprese “qualificate” nel sistema SOA.
Pertanto, se anche il sig. XXXXXXX continui ad essere direttore tecnico di una ditta individuale non qualificata e di una società qualificata, la incompatibilità non sussiste. Ciò che rileva è che la impresa individuale non ha più l’attestazione SOA.

quindi secondo questa sentenza posso mantenere la direzione tecnica di entrambe le ditte (una individuale senza SOA e una srl con SOA)

voi che ne pensate?????
grazie!
:
Dalla sentenza che citi, penso che lo puoi fare. Quello che mi chiedo è solo: come si fa a rivestire contemporanemente due ruoli importanti per due società, facendolo bene?
Vabbè che Montezemolo è il presidente di qualsiasi cosa... :-)
Cmq se ti riesci e non ti esaurisci, bene venga per te e auguri.
:
per la ditta individuale è un ruolo "formale", che si occupa principalmente di piccole manutenzioni e installazione condizionatori in appartamenti privati. il mio ruolo è solo per dare alla ditta i requisiti in caso di certificazione quando la deve rilasciare (capitato 8/7 volte in un anno). anche il compenso è estremamente simbolico... non vorrei lasciarlo solo per amicizia.
per la srl si tratterebbe ovviamente di un impegno serio...
per l'esaurimento sto già a buon punto di mio :)

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.