Smaltimento Amianto

messaggio inserito martedì 2 dicembre 2014 da Claudio Bologna

[post n° 352643]

Smaltimento Amianto

Gentili Colleghi,
Vi scrivo per avere una Vs opinione in merito a una pratica di cui mi sto occupando.
Mi è stato chiesto di avviare una pratica per lo smaltimento di una copertura a padiglione in Amianto. Detta copertura risulta però abusivamente costruita, in quanto nel progetto originario la copertura sarebbe dovuta essere piana.
A un primo approccio mi sentirei di fare un accertamento di conformità, seguito dalla pratica di smaltimento dell'amianto con successiva ricostruzione della copertura a padiglione. Secondo Voi una volta ricevuta la C.E. per accert. di conformità, sono autorizzato a procedere con la ricostruzione di un tetto delle medesime dimensioni (visto che "sanato") o no? Posso fare una pratica alternativa per far si che l'amianto scompaia e al suo posto ci sia un tetto a norma?
:
Se il tetto è sanabile, sicuramente potrai ricostruirlo con la stessa forma.
:
Verifica la doppia conformità, oppure c'è la "scappatoia dell'art. 34" -scappatoia un pò onerosa - poi, permesso in sanatoria, con smaltimento amianto.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.