Quali sedie con il tavolo Le Corbusier?

messaggio inserito venerdì 7 gennaio 2005 da susanna

susanna : [post n° 38647]

Quali sedie con il tavolo Le Corbusier?

Quali sedie per il tavolo Le Corbusier LC 6, (cristallo ed acciaio laccato nero) in un ambiente dove troverà posto anche la zona conversazione, con libreria laccata bianca e poltrone Breuer in cuoio nero, nella casa di persone con gusti essenzial-orientali???
Ho ricevuto le proposte più disparate, ma nessuna convincente...
Grazie per l'aiuto,
Susanna
dav.bal :
suggerimento banale, ma che mi è venuto in maniera fulminea, così te lo scrivo: sedie in legno di betulla o similari curvati a vapore di Alvar AAlto 1935.Sono quelle progettate per la biblioteca di Viipuri, insieme agli sgabelli e alla poltrona sempre in betulla (bellissima). Se guardi sul De Fusco, (Storia del Design, Laterza) le trovi.Fammi sapere come è andata. Ciao, Davide da Palermo.
susanna :
Ciao Davide, grazie anzitutto per avermi risposto.
Sono corsa a dare un'occhiata alla sedia. Bellissima, direi. Per altro mi piacerebbe molto l'idea di una sedia in legno naturale...
Però mi chiedo se il contrasto tra il cristallo + acciaio nero del tavolo ed il legno chiaro della sedia, non possano essere eccessivi. Ho avuto un altro consiglio, nel frattempo. La Cesca di Breuer, nera + paglia di Vienna, ma non mi convince appieno. E se rimanessi in tema e vi abbinassi le LC7 di Le Corbusier? Troppo banale? Troppo stile tavolo riunioni?
Ti aggiungo un dettaglio. Accanto al tavolo, parallelamente ad esso, sarà sistemata una libreria PAB di B&B, composta da un modulo chiuso in alluminio satinato nero (o meglio lucido?) + una mensola sovrapposta in alluminio naturale. Per una lunghezza di 250 cm. Posta ad un'altezza tale da costituire piano di servizio per il tavolo.
Il tavolo a sua volta è poggiato dal lato corto su una parete bianca.
Che ne pensi?
ciao
Susanna
pippi :
io metterei le sedie Thonet
dav.bal :
Scusa il ritardo ma ho visto solo adesso la tua risposta.
Io il contrasto non lo vedrei sul piano del colore, ma su quello dei materiali. Il cristallo, e l' acciaio sono per assioma materiali artificiali, hanno linee o curve precise e ben definite e poi sono materiali tradizionalmente considerati freddi. Il legno, di contro, è un materiale vivo, esprime contemporaneamente morbidezza e robustezza e calore, per cui quelle sedie potrebbero essere complementari al tuo tavolo che esprime robustezza ma secondo me non morbidezza.Un'altra idea potrebbe essere quella di accoppiare 4 sedie in pelle blu con piedi in alluminio naturale? Ne seistono di una collezione bellissima della quale non ricordo il nome, se ti interessa potrei fartelo sapere la prossima settimana.
P.S. Fai render a tutta forza e verifica l' effetto della trasparenza del cristallo con la parete e con gli altri pezzi.Buona fortuna.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.