ante '67

messaggio inserito venerdì 23 settembre 2016 da GioSab

GioSab : [post n° 386971]

ante '67

Salve, nel caso di un immbile costruito nel 1958 per il quale non sono state presentate altre pratiche edilizie per modifiche, se ci fossero lievi difformità rispetto al titolo originario, quindi non congrua la confrormità urbanistica, è necessario comunque provvedere alla regolarizzazione in comune?
Se fosse un immbile recente (dopo il 1967) procederei con una attestazione di conformità con pagamento della relativa sanzione, con immobili più datati prima del 1967 come devo comportarmi?
gioma :
Ti consiglio di consultarti con un tecnico comunale, ma se l'immobile è stato costruito con regolare licenza edilizia depositata in Comune ( così mi sembra di aver capito ) e presenta delle difformità rispetto al progetto originale, quest'ultime vanno sanate a prescindere dalla sua data di costruzione.
Sala :
Anche io sono dello stesso parere....ma il tecnico della parte venditrice (l'immobile è in vendita e i miei clienti lo vorrebbero acquistare) mi riferisce che essendo ante 67' non è necessario sanare.....solo aggiornare la planimetria catastale...il che mi pare una assurdità. Credo proprio che è meglio se vado a parlare con un tecnico istruttore del comune. Grazie
Stefano :
Confermo quanto già detto, il fatto che sia stato edificato prima del 1967 non c'entra assolutamente nulla, se è stato depositato un progetto tutto ciò che è diverso va sanato se possibile, altrimenti rimosso.
Eventualmente di al tecnico della parte venditrice di fare un salto in comune cosi vediamo cosa dice il tecnico :-)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.