EDIFICIO COSTRUITO CON TRASLAZIONE DI 50 CM RISPETTO A QUELLOAPPROVATO

messaggio inserito venerdì 11 novembre 2016 da SEGUGIOIT

SEGUGIOIT : [post n° 389256]

EDIFICIO COSTRUITO CON TRASLAZIONE DI 50 CM RISPETTO A QUELLOAPPROVATO

SALVE, VOLEVO SAPERE SE LO SPOSTAMENTO DI UN EDIFICIO PARI A 50 CM RISPETTO A QUELLO APPROVATO DURANTE LA REALIZZAZIONE , E I LAVORI ANCORA IN CORSO D'OPERA.
IL COMUNE POTEVA SOSPENDERE I LAVORI E CHIEDERE UN NUOVO PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA IN QUANTO SONO STATE REALIZZATE OPERE IN TOTALE DIFFORMITA' AL PROGETTO APPROVATO.
NON BASTEREBBE CHIEDE UNA VARIANTE IN CORSO D'OPERA ?
d.n.a. :
Messa così sembra che il comune abbia interrotto i lavori e rilevato i 50 cm di incongruenza, in quel caso, si non basta una variante in corso d'opera, ma serve il Permesso di Costruire in sanatoria.
Kia :
....ma soprattutto quei 50 cm lo mettono in contrasto con qualche normativa o distanza dai confini/edifici circostanti?
ma il comune ha interrotto i lavori? non si è ben capito, ha chiesto un p.di c. in sanatoria e invece tu vorresti fare la variante? se ti ha chiesto il p.di.c. secondo me è una richiesta legittima....la variante la chiedi prima di farle le opere e non dopo averle fatte.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.