apertura negozio tatuaggi

messaggio inserito lunedì 6 febbraio 2017 da giuls

giuls : [post n° 392805]

apertura negozio tatuaggi

Buongiorno! Mi hanno chiesto di seguire i lavori per l'apertura di un negozio di tatuaggi ( progetto, pratiche e DL). Premetto che sono alle prime armi con questo tipo di attività e mi chiedevo quali pratiche devo fare. Le pratiche edilizie confluiscono tutte nello SUAP? L'asl vuole una pratica a parte?
Grazie per il prezioso aiuto!
ArchiFra :
secondo il decreto madia, anche gli sportelli edilizia devono dotarsi dello sportello telematico e/o passare tutto dal suap. in realtà devi vedere di preciso il comune come è organizzato.
comunque prima devi assolutamente avere a norma tutte le condizioni edilizie/igienico sanitari/urbanistiche, e solo dopo puoi presentare al suap la scia commerciale di inizio attività, in quanto detta scia prevede che il giorno dopo la presentazione tu inizi in quanto dichiari di essere in possesso di tutti i tioli necessari
ivana :
Si consegna al suap la pratica edilizia, il Comune inoltra la pratica per il nulla osta/parere ai vari enti. A fine lavori si richiede la SCIA commerciale. Ti conviene comunque parlare con i tecnici ASL, sia per verifiche normative, sia per modalità di richiesta NO; da me l'ASL accetta ancora la richiesta di NO direttamente dal tecnico.
giuls :
Grazie!
giuls :
Grazie Ivana! Scusami ma cos'è il NO?
ivana :
Prego! Nulla Osta
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.