scheda catastale e proprietà

messaggio inserito martedì 9 maggio 2017 da paola

[post n° 396847]

scheda catastale e proprietà

buongiorno,
un cliente e' proprietario di una unità abitativa in un condominio di 4 appartamenti.
la sua unità abitativa ha un suo accesso carrale e tutti gli allacciamenti (acqua e gas) separati.
le altre tre unità si servo di una rampa per accedere ai box al piano interrato.
il cliente non ha box serviti da questa rampa.
ma sull'elaborato planimetrico questa rampa e' comune a tutti e 4 le unità.
quindi, dovendosi fare delle opere di manutenzione straordinaria di una certa importanza, uno degli altri tre condomini gli ha chiesto di pagare il suo 1/4 della cifra.
Ora, la situazione e' così da almeno ventanni, quando vennero realizzate 3 autorimesse interrate (sempre degli altri 3).
e catastalmente venne ahime' ribadita la comunione della rampa.
che il mio cliente non usa.
non ha nemmeno le chiavi del cancello .
ora, chiedo, puo' il mio cliente chiedere al condominio di modificare la parte catastale escludendosi dalla proprietà della rampa carrale?
se si, e' il condominio che deve pagare o solo il mio cliente?
grazie.
:
Secondo me, se la proprietà è comune e si deve fare una modifica catastale, è a carico di tutti i condomini.
Detto ciò, non basta risolvere dal punto di vista catastale, ma se la proprietà è prevista da un atto notarile, bisogna risolvere anche in quel senso.
:
si, intendevo risistemare scheda catastale e di conseguenza atto notarile di cessione del suo 25% della parte comune.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.