variazioni in prospetto

messaggio inserito mercoledì 17 maggio 2017 da fabri

[post n° 397235]

variazioni in prospetto

Alla luce del nuovo decreto che ha liberalizzato alcuni interventi dal nulla osta ambientale, per una chiusura di una portafinestra (in un fabbricato in corso di costruzione in cui ho aperto una scia di completamento per scadenza dei 3+2 anni di pdc) me la cavo con una scia in variante solo al comune , oppure devo richiedere nuovo nulla osta ambientale?
:
Domanda: il procedimento prevedeva prima il n.o. e ora non più?
Se è così devi disitnguere 2 casi: se il procedimento è stato già avviato, secondo la vecchia procedura, deve essere portato a temrine.
Se non è ancora stato avviato o la soprintendenza non ha ancora formulato una proposta, si applica il nuovo reoglamento.
:
Praticamente ora ho una scia di completamento , essendo scaduti i termini di fine lavori , in cui mi avvalgo di nulla osta paesaggistico che mi permette di realizzarla essendo questo non scaduto. Solo che il committente si e' svegliato ora , e non la vuole realizzare . Cosa mi consigli?
:
Mah, secondo me è sufficiente la variante in comune.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.