CILA - lucernario

messaggio inserito giovedì 1 giugno 2017 da Oky

[post n° 397760]

CILA - lucernario

buon giorno: nel caso di un tetto costituito da una struttura in travi (orditura principale) e travicelli (orditura secondaria) sul quale si vuole intervenire realizzando un lucernario tipo velux (70x90cm circa) volevo avere chiarimenti in merito alla necessità o medo di intervenire con una CILA, quindi senza deposito al genio civile.
Di fatto si tratta di un immobile in Toscana dove il DPGR 36R art.12 definisice come "opere di trascurabile importanza ai fini della pubblica incolumità" e quindi non è richiesto il rilascio dell'autorizzazione del genio civile per le opere di cui al punto K:
"la costruzione ovvero la sostituzione di abbaini in copertura di superficie in pianta inferiore a due metri quadrati, purché non interessino l’orditura principale;"
Quindi io dovrà tagliare un travicello per poter inserire la velux larga 70cm circa (attualmente ho un travetto ogni 40cm).....posso farlo con la CILA?
:
Secondo me serve una Scia perchè si interviene su parti strutturali, anche se la Regione consente di derogare al deposito.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.