APPLICAZIONE PIANO CASA (VENETO)

messaggio inserito lunedì 17 luglio 2017 da Alessandra

Alessandra : [post n° 399153]

APPLICAZIONE PIANO CASA (VENETO)

Gent.li Colleghi,
ho bisogno di un aiuto per una pratica da me presentata ai sensi del Nuovo Piano Casa per il recupero dei sottotetti esistenti in zona agricola. Il caso è il seguente: ai sensi dell'art. 3bis (il cui testo afferma che è possibile ampliare del 20% il volume massimo edificabile e non esistente) presento il recupero di un sottotetto di una abitazione unifamiliare in zona agricola esistente di circa 500mc e recupero un sottotetto di 180mc. Il Comune mi dice che non posso farlo in quanto il Piano Casa si applica solo se l'intervento non è eseguibile con lo strumento comunale, quindi ad esempio se non ho le distanze dai confini o se non ho più volumetria disponibile ecc: in questo caso, il Comune mi permette di recuperare i sottotetti esistenti con il regolamento vigente, pagando gli oneri per intero e andando a sfruttare i 300mc rimanenti degli 800mc massimi consentiti nel lotto agricolo.
Premetto inoltre che il Comune non ha espresso alcuna direttiva o circolare scritta in merito e che fino alla settimana scorsa sono state approvate pratiche simili.
La mia domanda è: può il Comune interpretare così la L.R. senza che vi sia nulla di scritto? cioè è corretto applicarle così il Piano Casa solo nel caso in cui sia impossibile farlo a livello comunale? e ci sono a vostra conoscenza sentenze in merito che esplicano tale passaggio o altri casi che mi possono aiutare?
Grazie mille per l'attenzione!
d.n.a. :
Secondo me il piano casa può essere applicato anche da solo, ma anche applicato contestualmente alla normativa regionale e comunale, e specificatamente sommando le due volumetrie disponibili.
potrebbe essere che, stante il fatto che il volume disponibile da piano casa è 160 mc (20%di 800) i restanti 20 mc, non trovando copertura nel piano casa debbano essere realizzati con la lr 11/04, e magari c'è una delibera di comune o una sola indicazione, che per aumentare gli introiti comunali, ti dicano bene, prima utilizziamo tutto il volume da lrl 11/04 e per la restante quota il piano casa.
Alessandra :
anche secondo me è così, ma il Comune dice di no anche per i 160 mc senza che vi siano delibere o direttive quindi l'unica mia soluzione è quella di trovare una sentenza che sia a mio favore.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.