validità temporale permesso di costruire

messaggio inserito mercoledì 30 agosto 2017 da giada

giada : [post n° 400134]

validità temporale permesso di costruire

Se dal rilascio del permesso di costruire sono passati tre anni, si è presentata una proroga, scaduta anche quella, ma nel frattempo si è presentata anche una SCIA in variante non ancora scaduta, vale quella per la ultimazione dei lavori? O bisogna comunque presentare una nuova SCIA per l'ultimazione delle opere?
Grazie
d.n.a. :
da rilascio hai tempo 1 anno, 3 anni sono da inizio lavori, poi prorogare per due anni inizio lavori o per due anni fine lavori. In che caso sei?
SCIA è in variante comma 2 e 2 bis del 380, (come introdotte dalla 164/2016) o è una scia per modifiche al PDC? nel secondo caso, fai riferimento alle tempistiche SCIa, nel primo caso a quelle del Pdc
giada :
Sì grazie mille: i lavori sono iniziati...son fermi per una serie di questioni. Chiesta proroga per la fine, scaduta pochi giorni or sono. Ma avevo presentato scia in variante al pdc ad agosto 2015. Ora qualcuno mi dice che il mio pdc è scaduto se la scia è in variante...non mi torna...
d.n.a. :
Se la SCIA è variante al permesso originario, ne fa parte integrante e i termini sono quelli del PDC, mentre se le modifiche oggetto di scia, comportavano variazioni al progetto che esulano quelle "che non incidono sui parametri urbanistici e sulle volumetrie, che non modificano la destinazione d'uso e la categoria edilizia, non alterano la sagoma dell'edificio qualora sottoposto a vincolo..." allora i termini non sono ancora scaduti.
di base in ogni caso sta lo stato di avanzamento dei lavori, perchè se è quasi tutto finito bene, ma se sei alle fondazioni, beh, forse è necessario un nuovo PDC o SCIA alternativa.
giada :
Chiarissimo. Grazie infinite della disponibilità e del tempismo.
Buon lavoro e buona giornata
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.