Rilievo uffici_

messaggio inserito giovedì 7 settembre 2017 da Tecnico disperato!

Tecnico disperato! : [post n° 400404]

Rilievo uffici_

Ciao a tutti, A breve probabilmente mi troverò con dei colleghi per fare un mega rilievo di 20000 mq circa di uffici con gente che nel frattempo continuerà a lavorarci all'interno. L'obiettivo finale è quello solo di avere le piante in 2d degli edifici e vari piani. Qualcuno mi parlava di uno strumento che in modo automatico collegato al pc esegue il rilievo e lo restituisce in 2d. Qualcuno lo conosce? Qualcuno può consigliarmi un metodo più rapido del solito classico rilievo??
Vi ringrazio anticipatamente anche solo per il tempo!! grazie
Jrk87 :
Non credo che uno scanner 3d serva per questo genere di cose. Il laser scanner è uno strumento che emana impulsi poi rimbalzati dalle superfici. I rimbalzi stabiliscono delle coordinate che costruiscono una nuvola di punti nello spazio. Servono per rilievi di un certo tipo e non sono accurati.

Doppio decametro o misuratore laser è la soluzione.
Nina :
Il mio consiglio è di non appuntare il rilievo su foglio, ma se possibile avere un tablet con qualche applicazione rilievo disegnando in loco la planimetria. So che ne esistono anche se non le ho mai provate personalmente. E' utile perchè il problema principale di un rilievo sono le misure che non tornano in fase di restituzione, cheil più delle volte ti costringono a dover tornare sul luogo.
giulio :
una decina di anni fa al Saie di Bologna c'era un palmare (l'ipad non esisteva) che collegato a un disto chiedeva le misure in successione e poi restituiva tutto dxf. mi sembrò buono per la forma e le dimensioni ma non per porte e finestre. poi mai più visto in giro, quindi non cambiare!
Tommaso :
Io recentemente per rilievi complessi ed eseguiti in zone poco raggiungibili ho iniziato ad usare photoscan e restituendo il modello in 3d seziono e mi tiro fuori le piante. Chiaramente se non hai competenze di fotografia e fotogrammetria la procedura non restituisce niente di affidabile.
Esistono comunque applicazioni che sfruttano i giroscopi e le bussole degli smartphone. riescono a restituire una planimetria semplicemente spostando il dispositivo lungo la muratura e annotando i cambi di direzione.
Consiglio spassionato: lascia stare queste ragazzate da teenager che hanno affidabilità 0 e procedi con il classico rilievo a mano laser-penna-foglio.
Leonardo :
Se non hai padronanza con strumenti sofisticati la cosa più semplice è:
- prendere un precedente disegno dei locali o una catastale come base
- se non è possibile, via di schizzo
- come suggeriva Tommaso... laser-penna-foglio
- fondamentali le triangolazioni per verificare gli squadri
L'unica difficoltà sta secondo me negli squadri, ma fatto un piano il resto è molto più veloce...
nikosky :
20.000mq si fanno in 7gg con il classico sistema manuale. se siete in tanti poi basta avere le idee chiare e sooprattutto codificare l'uso dei vari layer.
La proprietà potrebbe comunque fornirvi una base che vi consiglierei vivamente di ricontrollare.

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.