rampa disabili in adeguamento regione Toscana

messaggio inserito venerdì 29 settembre 2017 da france

france : [post n° 401229]

rampa disabili in adeguamento regione Toscana

buongiorno, ho bisogno di un chiarimento sull'art. 6 punto 3 del dpgr 41/r/09 della regione Toscana. famigerato e poco chiaro.
mi dice che "nei casi di adeguamento sono ammesse pendenze superiori (all'8% ndr) rapportate allo sviluppo lineare effettivo della rampa". come nel dpr 236/89. poi però cambia e dice che "in tal caso, per rampe fino a 50 cm la pendenza ammessa è del 12%". 50 cm di cosa? dislivello o lunghezza??? perchè se si tratta di lunghezza stiamo parlando di un dislivello di ben 6 cm!! il che vale a dire... che cosa? che si deve fare rampe solo dell'8%? se invece si tratta di 50 cm di dislivello allora tutto rientra, più o meno, nella casistica della famosa interpolazione lineare del 236/89 e tutto tornerebbe.
qualcuno sa come viene interpretato questo che secondo me è un errore bello e buono della norma? posso rifarmi semplicemente al più congruo dpr 236/89, ovviamente vigente anche qui, in Toscana??
grazie mille se vorrete aiutarmi
nikosky :
mi sono trovato a luglio in una situazione simile. alla fine, normativa alla mano la pendenza massima per rampe di breve lunghezza è il 12%.
ho realizzato quindi una rampa in 1.76m con la pendenza richiesta.
qualora la rampa fosse troppo lunga dovrai rientrare obbligatoriamente nell'8%.
il grafico di riferimento sulle pendenze ammesse per le rampe è questa:

https://www.google.it/search?q=grafico+pendenza+massima+rampa&client…

se rientri nel grafico sei a posto.

qui spiega meglio il grafico:
www.metalmecsrl.it/media/docs/metalmec-ita-3.pdf

ovviamente devi attenerti ai parametri della legge nazionale da te citata.

nel mio caso era un lavoro pubblico pertanto ho fatto all'impresa un ordine di servizio citando tutti i riferimenti normativi e inserendo il grafico. ti consiglio di lasciare sempre traccia di queste decisioni.
ciao
france :
altrochè se lascio traccia, è un adeguamento per un'ispezione usl a seguito di abitabilità! grazie comunque molto chiaro, anche io rientro nel grafico ho solo 30 cm di dislivello, la rampa verrebbe 2.50 m. i tecnici usl sono abbastanza comprensivi su questo punto specifico perchè è chiaro che c'è qualcosa che non torna...
e ti faccio un'altra domanda allora, visto che sei esperto: l'hai messo il corrimano??
nikosky :
la mia rampa era lunga 1.76, originariamente dovevo mettere un corrimano laterale (più perchè la rampa non aveva un muretto e rischiavo cadessero le persone), poi durante i lavori ho alzato un muro per compartimentare una zona e non ho messo nulla.
se puoi metterlo meglio ma a questo punto dovrai avere il modulo di passaggio + il corrimano. dovresti controllare la larghezza della tua rampa - se sei sotto i 120 eviterei (al massimo ti fanno una prescrizione e la monti) ma se sei sopra i 120 puoi inserirlo tranquillamente. dipende se sei soggetto a vie di fuga o altro.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.