norme enti di soccorso

messaggio inserito venerdì 29 settembre 2017 da Tex - Milano

[post n° 401239]

norme enti di soccorso

Buongiorno a tutti.
Devo progettare un piccolo intervento di manutenzione straordinaria (tavolati) all'interno della sede di un Ente di Soccorso (tipo Croce Verde, Viola, ecc.).
Mi chiedo quale sia il quadro normativo di riferimento a cui mi devo riferire per verificare il progetto, oltre al Regolamento di Igiene, e soprattutto se occorre il parere ASL, pur trattandosi di manutenzione straordinaria.
Qualcuno può darmi dei suggerimenti?

Grazie
:
dipende dall'intervento da eseguire. se vai a modificare gli spazi interni occorrerà il parere preventivo ASL perchè immagino che la struttura abbia un certo numero di persone che lavorino dentro pertanto - a mio avviso - sarebbe necessario lo spogliatoio uomo/donna e relativi servizi igienici per dipendenti e pubblico compreso wc per disabili.
avranno poi un refettorio o mensa, un soggiorno, una centrale operativa h24 con personale di guardia che dorme li.

se metti mano alla distribuzione interna dovrai seguire la verifica di tutti i requisiti iginico sanitari e assl.
se invece ti occuperai solo del tavolato e non andrai ad intaccare l'esistente potresti evitare la verifica asl purchè nella relazione specifichi le sole opere che andrai a fare.

occorrerebbe una maggiore informazione in merito sia all'attività che si svolgerà nell'ente sia delle opere che andrai a fare.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.