Documenti da allegare alla Comunizazione Fine Lavori

messaggio inserito martedì 12 dicembre 2017 da arch.cirodilo

arch.cirodilo : [post n° 403767]

Documenti da allegare alla Comunizazione Fine Lavori

Salve colleghi,
ho concluso di ristrutturazione di un appartamento: sono stati demoliti 2 tramezzi e realizzato 1 per ampliare una stanza, non sono stati toccati ne modificati gli impianti esistenti e cucine e bagni sono rimasti inalterati. Alla Comunicazione di Fine lavori, in questo caso, oltre al DOCFA, è necessario allegare l'APE e il Certificato di Agibilità (che l'appartamento è già in possesso), dato che come suddetto le modifiche non intaccano impianti ne alterano il significativamente gli ambienti e la destinazione d'uso resta inalterata?
PS: i lavori sono stati comunicati tramite CILA

grazie
marS :
No APE, no agibilità...
Valy :
che tipo di pratica hai presentato? immagino una CILA, se così fosse non hai nemmeno l'obbligo della chiusura lavori ma si del docfa perchè comunque hai modifcato la distribuzione interna dell'appartamento...tra la'latro l'APE la presenti nella chiusura lavori solo se tocchi gli impianti di riscaldamento, (sostituzione generatore, tipologia di riscaldamento, piuttosto che installazione pannelli solari etc) oppure se modifichi l'involucro opaco o trasparente dell'immobile (esempio cappotto interno o esterno, piuttosto che sostituzione degli infissi) e quindi hai presentato anche una Legge 10
@marS: l'agibilità/abitabilità non la richiedi per il tipo di intervento che ha fatto il collega ma per interventi molto più importanti (tipo ampliamenti o nuove costruzioni), si tiene buona quella vecchia...
marS :
Appunto...il mio no era la non necessità del certificato di agibilità a fronte delle opere svolte mantenendo, quindi , valido quello già in essere!!!
Valy :
@marS: ah ok, avevo inteso un'altra cosa, scusa :-P :-)
ivodivo :
@Valy: con CILA non hai obbligo di fine lavori.............non mi risulta.

Con CILA, dalle mie parti, presenti la fine lavori (con apposito modulo unificato), al quale alleghi gli eventuali documenti necessari (Aggiornamento catastale se ci sono variazioni planimetriche, dichiarazioni di conformità se ci sono variazioni agli impianti, ecc.......) addirittura puoi allegare variante in corso d'opera.
L'agibilità non si presenta: è la ricevuta della fine lavori asseverata dal tecnico che fa da certificato di agibilità.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.