Ing.

messaggio inserito giovedì 8 febbraio 2018 da BM

[post n° 405734]

Ing.

Buonasera a tutti,

sono una giovane professionista e vorrei sottoporvi un mio caso.

Mi trovo a dover presentare la SCAGI per una struttura risalente agli anni 75 e ristrutturata nel 2016.

L'immobile di proprietà da una generazione non presenta traccia di collaudo strutturale.
Non potendo collaudarla devo farmi aiutare da un collega! ciò premesso, il collaudo dovrà seguire le leggi in vigore di quegli anni o deve rispondere a quelle in vigore attualmente?

Per evitare prove distruttive sulla costruzione, come mi consigliate di procede considerando che il Comune non accetta il certificato di idoneità statica??

GRAZIE




Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.