Stima immobiliare edificio crollato

messaggio inserito venerdì 20 aprile 2018 da desnip

[post n° 408470]

Stima immobiliare edificio crollato

E' possibile redigere la stima di un immobile completamente crollato? Al catasto risulta censito regolarmente, non è un'unità collabente.
:
Perchè no..? se è crollato ha comunque un valore, magari solo quello del terreno e dell'eventuale volume..
:
Ma se chi acquista volesse costruire, potrebbe recuperare tutto il volume preesistente, visto che è possibile ricostruirne la consistenza?
:
Certo, se hai la documentazione ne comprova la legittimità urbanistica-edilizia
:
Se ti può essere utile, estratto dalla definizione di ristrutturazione edilizia del dpr 380.

"Nell’ambito degli interventi di ristrutturazione edilizia sono ricompresi anche quelli consistenti nella demolizione e ricostruzione con la stessa volumetria di quello preesistente, fatte salve le sole innovazioni necessarie per l'adeguamento alla normativa antisismica nonché quelli volti al ripristino di edifici, o parti di essi, eventualmente crollati o demoliti, attraverso la loro ricostruzione, purché sia possibile accertarne la preesistente consistenza."
:
Hai ragione unfor! Mi era sfuggito, grazie. :-)
:
Si può procedere con il criterio del valore di trasformazione cioè quanto varrebbe il fabbricato in ordinarie condizioni di redditività - il costo necessario per ripristinarlo; oppure con il metodo a "sito e cementi" che è un particolare valore di trasformazione dato dal valore dell'area fabbricabile + il valore del materiale di recupero - il costo di demolizione (che si ipotizza in questo caso)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.