MANUTENZIONE STRAORDINARIA

messaggio inserito lunedì 2 luglio 2018 da AleSca

[post n° 410520]

MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Buonasera, avrei bisogno di un chiarimento.
Nel glossario delle opere di edilizia libera leggo "PAVIMENTI ESTERNI INTERNI - Riparazione, sostituzione, rinnovamento (comprese le opere correlate quali guaine, sottofondi, etc.)". Quindi se faccio un nuovo pavimento con il relativo massetto di sottofondo rientro in edilizia libera. Ma se io faccio un massetto alleggerito di 4 cm su una pavimentazione esistente, non strutturale, necessario per eliminare un gradino interno all' appartamento sono sempre in manutenzione ordinaria o diventa straordinaria?
Nello specifico vorrei capire se questo intervento mi porta ad una manutenzione straordinaria, quindi ad una CILA e alle detrazioni fiscali.
Vi ringrazio in anticipo.
:
E' manutenzione ordinaria.
:
Grazie per la risposta. Se alla lavorazione sopra indicata, rifacimento massetto e pavimento aggiungo lo spostamento di una porta su una parete non strutturale, o la realizzazione di un muretto divisorio nel locale ripostiglio (facendolo diventare metà ripostiglio e metà lavanderia) il mio intervento diventa manutenzione straordinaria, e devo presentare una CILA. Volevo sapere se in questo caso posso detrarre anche la posa dei pavimenti o solo l'intervento della porta o muro divisorio ? Grazie
:
Anche i pavimenti, perchè in questo caso l'intervento di m.s. assorbe quello di m.o.
:
Grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.