Vaso/bidet = vaso + bidet?

messaggio inserito lunedì 17 settembre 2018 da Vaso/bidet

[post n° 412437]

Vaso/bidet = vaso + bidet?

Sto pianificando due camere in casa, una con doppia docce, lavabo e lavatrice, seconda, piu grande, con vasca, lavabo e vaso con funzione bidet. Oggi l’arcgtetto mi ha detto che in Italia e in Sicilia sia legge sia decreto obbligano la presenza da un bidet separato in una camera, per essere un bagno. Ho selezionato un modello combi, prezzo €2.000+, ma seconda lui, questa non basta... E vero? Grazie innanzitutto, e mi scuate l’italiano non perfetto.
:
Ha ragione l'architetto. Il riferimento normativo è il decreto ministeriale del 1975.
:
Tralasciando il fatto che per un cacatoio vorresti spendi 2000 €, ma si sa, ognuno defeca sul denaro come crede. comunque per rispondere, quoto desnip, serve almeno un bagno con bidet
:
1 dei 2 deve avere bidet.
In realtà però a me il dubbio viene, perché il vaso/bidet, non vaso con idroscopino, ha appunto duplice funzione. Secondo me, si può fare. Anche se sconsiglio un'appartamento con 2 bagni in cui nessuno dei due sia servito da bidet. Ma in casi estremi penso si possa fare. Scusate, il vaso/bidet, una volta che azioni il misceltarore che eroga acqua è a tutti gli effetti bidet. Scomodo, ma bidet. Saluti
:
Grazie desnip e Leonardo per le gentile risposte! Sono rimasta confusa leggendo il regolamento, avrò alla fine tre o quattro elementi... Domani andrò al Comune, forse é un problema che conoscono. A d.n.a. dico solo che le persone che spendono quelle cifre (citato solo per far capire che non sto provando da evitare il costo da un bidet, e che voglio seriamente la convenienza in casa) sono anche quei clienti che pagano volontariamente e spesso per un architetto.
:
Probabilmente lei è di quelli che "pagano volontariamente e spesso per un architetto", in molti altri casi, le assicuro che il cliente medio che spende tanto per determinate cose che a molti sembrano superflue o eccessive (legga non solo vaso da 2000 euro come nel suo caso, mq rivestimenti versace dove una e dico una mattonella costa 100 euro, piuttosto che rubinetterie da 300 400 euro ecc) sono quelli che spulciano sui 100 euro della parcella, o chiedono lo sconticino alla fine, dopo che ti sei fatto un sedere a forma di wc per magari 3/4 anni per servirli, e che alla fine avanzi ancora mezza parcella.. esperienza di vita vissuta..
:
Quoto d.n.a.: purtroppo molti clienti sono davvero così!
A Leonardo dico che secondo me il decreto fa intendere chiaramente che gli apparecchi devono essere due... Altrimenti, scusa, ma uno potrebbe pure lavarsi la faccia e le mani con la doccetta di doccia o vasca e fare a meno del lavabo...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.