conformità controsoffitto

messaggio inserito martedì 2 ottobre 2018 da elle

[post n° 413146]

conformità controsoffitto

Ciao a tutti, ho letto che da aprile, con il glossario edilizia libera i constrosoffitti non strutturali sono considerati manutenzione ordinaria e quindi attività totalmente libera. A qualcuno è capitato fare relazione di conformità per compravendita in questo caso? Non può essere considerato lavoro abusivo ma nemmeno posso dichiarare la corrispondenza.... come uscirne...?
:
Per quanto mi riguarda descrivi semplicemente la situazione, ovvero che il progetto è conforme a quanto è depositato in comune e che sono stati realizzati i controsoffitti che rientrano nel regime di edilizia libera ai sensi ecc. ecc.
Piuttosto il dubbio che mi sovviene è se l'aggiornamento catastale vada fatto e io penso di sì.
:
...catastalmente non si indicano mai gli abbassamenti ma l'altezza reale (e conforme al progetto originario)...ergo se esiste questa congruità non c'è bisogno della variazione catastale...
:
Grazie InGeo per avermi corretto, non sapevo.
:
Grazie a tutti, in effetti mi sembra corretta e percorribile la strada suggerita.
Per il catasto non mi ero mai posta il problema dei controsoffitti e in effetti andando a vedere le norme si parla genericamente di "soffitto" che è spesso interpretato come intradosso del solaio e non del controsoffitto che può essere considerato un arredo.... c'è sempre da imparare :)
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.