Help CILA e cantiere

messaggio inserito giovedì 15 novembre 2018 da Arch. Paolo

[post n° 414854]

Help CILA e cantiere

Buongiorno colleghi,
Mi è stato chiesto di redarre la CILA e di essere il Direttore Lavori per le opere di manutenzione straordinaria di un appartamento, in particolare si dovrá rimuovere una parete per allargare un soggiorno e di trasformare un ripostiglio in wc.
L impresa incaricata di effetture i lavori risulta senza dipendenti in quanto si avvale di ditte individuali (senza dipendenti e con mezzi e attrezzi propri).
Vi chiedo, quindi:

-nella pratica CILA da presentare dovrò inserire solo la ditta incaricata anche se non ha dipendenti?
-essendoci la possibilità di max 2 ditte individuali presenti contemporaneamente va cmq presentata la notifica preliminare?
-con il POS come mi devo comportare?

Grazie 100 a tutti
:
Redarre.
Scusate.
Addio.
:
I lavoratori autonomi NON fanno il Pos
Due o più lavoratori autonomi NON determinano la redazione del PSC, ne la notifica preliminare
Nella Cila inserisci il lav. autonomo. E fatti fare una dichiarazione (quella che per le imprese è il Dpr 28/12/2000 n.455) dove dichiara che non ha dipendenti. Oltre l'invio del Durc e Visura

Detto questo visto che i lavori sono modesti, proporrei al committente un contratto disgiunto per ogni lav autonomo (edile, idraulico, elettricista) per stare più tranquillo in caso di detrazioni 50%, dato che il subappalto tra i lav autonomi non è teoricamente possibile, poi la realtà dei cantieri che si vive ogni giorno dice altro, ma appunto è un altro discorso.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.