Oneri di Urbanizzazione + Costruzione

messaggio inserito venerdì 23 novembre 2018 da Luca877

[post n° 415182]

Oneri di Urbanizzazione + Costruzione

Salve a tutti,
Avrei una domanda per quanto concerne l’acquisto di un terreno.

Attualmente risulta essere non urbanizzato con la convenzione già firmata col Comune.

Mi chiedo: quanto potrebbero costare i lavori di urbanizzazione?

Intendo realizzare una villetta da 120mq per cui vi chiedo: per calcolare il costo di costruzione da pagare al Comune, fissato per 244€ per mq, devo semplicemente moltiplicare 244 x 120?

Perché il geometra da cui sono andato mi ha parlato di una cifra di circa 10.000€ per i “costi di costruzione” .

Grazie mille.
:
No...c'è una tabella apposita dove inserendo dei dati si calcola il costo di costruzione che potrebbe essere maggiorato anche in base alle caratteristiche dell'edificio. Il costo di urbanizzazione si divide in primaria e secondaria e si calcola con il volume dell'edificio da realizzare per i relativi importi indicati nelle delibere di ogni comune.
:
Fidati di quello che ti ha detto il geometra.

i" costi di costruzione" così detti dal tuo geometra, in termine burocratico si chiamano contributo sul costo di costruzione che con gli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria costituiscono il "Contributo per il rilascio del permesso di costruire". non si calcola proprio così come hai detto tu, altrimenti sarebbe troppo facile, ci sono altri parametri da applicare.

i lavori di urbanizzazione sono indipendenti dalla costruzione, ovvero prima urbanizzi, poi edifichi (questo in linea generale e di massima).

:
Grazie mille!

Inoltre, se il calcolo fosse questo, verrebbero 30.000€ solo di oneri di costruzione.. pare troppo davvero
:
non si fa 10000 per tre, anche gli oneri di urbanizzazione hanno la loro quantificazione.
comunque si, tuti dicono proprio così.. "tutti sti schei".. che tradotto è 2tutti questi soldi"? la risposta è si, oggi più che mai costa fare casa, ed è per quello non se ne fanno più!
:
Dato che parli di convenzione, immagino si tratti di un piano attuativo, quindi viaggia con delle regole sue. Come ti consigliano i colleghi, ascolta il professionista cui ti sei rivolto. Troppo spesso ho visto persone arrivare in fondo all'ottenimento di un permesso di costruire e andare dalla parte politica (!) a protestare per le "tasse troppo alte". L'ammontare di quelle "tasse", quelle che tu chiami "costi di urbanizzazione", si può conoscere PRIMA di iniziare qualsiasi progettazione, poiché la quantificazione è basata su tabelle. Atteso che tale importo non è trascurabile, è sempre opportuno farne fare una valutazione abbastanza precisa prima, piuttosto che trovarsi un problema - peraltro non risolvibile - dopo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.