approfondimenti

messaggio inserito mercoledì 27 febbraio 2019 da centimetro

[post n° 418437]

approfondimenti

Esistono Master/Scuole di specializzazione da fare dopo la laurea in architettura e l'abilitazione?
Lavoro da più di 10 anni e, complici le delusioni sulla professione, ho voglia di imparare cose nuove, mi piacerebbe approfondire i temi del consolidamento, della progettazione antisismica ma pensavo a qualcosa di più impegnativo dei cfp dell'aggiornamento continuo.
Sapete come e dove ci si può orientare?
Grazie a tutti
:
Certo che si!
Ad esempio esiste la scuola di specializzazione in restauro, che dura due anni, e una marea di master annuali nelle materie più disparate. Io - dieci anni dopo la laurea - ne ho fatto uno in miglioramento sismico del costruito storico che davvero ha dato UNA SVOLTA alla mia carriera!
:
Se vuoi approfondire i temi del consolidamento ti consiglio il master che ho fatto io, che è questo:
www.unife.it/master/restauroeconsolidamento

La didattica è eccellente, con docenti di livello nazionale come Cangi, Borri e Gennaro Tampone, nel mio anno (2016) ci sono stati alcuni problemi logistici. Rispetto ad altri master il costo è decisamente abbordabile ed essendo organizzato dalla Facoltà di Architettura dell'Università di Ferrara (in collaborazione con altri atenei ed enti di formazione/studio privati del settore) hai garanzia di serietà.
Però è molto impegnativo sopratutto per noi architetti perché c'è da studiare tanto: comunque ho cominciato a fare consulenze strutturali (analisi di dissesti) e a scrivere di strutture storiche sul mio blog.
:
Ciao Ily, ti ringrazio delle informazioni: ho letto i bandi del Master e della SSBAP; per me un pò onerosi entrambi ma probabilmente è legittimo per una formazione di livello elevato.
Fai riferimento a materie disparate, ti andrebbe di farmi qualche esempio per favore?
Tu sai che differenza c'è tra Master di 1° e 2° livello?

:
I e II livello identifica il livello di approfondimento dei master.
I primi sono aperti anche a triennali, mentre quelli di secondo livello hanno come requisiti di accesso lauree magistrali o cicli unici.
Gli ambiti sono impossibili da elencare tutti, si va dal management al bim, dall'efficientamento energetico al green building, dal recupero dei centri storici alla finanza immobiliare, dalla valorizzazione e marketing del territorio a quello dei beni culturali, restauro, consolidamento, europrogettazione, progettazione strutturale con gli eurocodici, sicurezza, property management ecc ecc ecc.

Parti chiedendoti quali ambiti vorresti approfondire e cerca i master, corsi di alta formazione ecc che esistono per detti ambiti.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.