Cila tardiva e prescrizione

messaggio inserito mercoledì 6 marzo 2019 da mida

[post n° 418830]

Cila tardiva e prescrizione

Avrei bisogno di un consiglio per una pratica di regolarizzazione di opere soggette a CILA (la cosiddetta CILA tardiva), nel Comune di Firenze. Premetto che si tratta di un tramezzo interno non strutturale e non soggetto a pareri preventivi). Ho appurato che la modulistica da presentare sarebbe la stessa di una normale CILA, ma indicando la data di inizio lavori antecedente alla consegna (si parla di lavori del 2006) si attesta la tardività e si è quindi soggetti alla sanzione di 1000€. La mia domanda è: questa sanzione è soggetta a prescrizione? In altri Comuni ho trovato che è così, ad esempio il Comune di Bologna precisa che gli abusi minori sono soggetti a prescrizione dopo 5 anni, con presupposti da certificare tramite atto sostitutivo di notorietà.
E' possibile che la prescrizione vari da comune a comune? A Firenze mi hanno detto che la sanzione non è prescrivibile. Qualcuno mi può fornire qualche indicazione? Grazie
:
Colui che compie un abuso edilizio commette un duplice reato: penale ed amministrativo.
Solo il primo è prescrivibile mentre il secondo mai.
:
Grazie per la risposta. Il Comune di Bologna però precisa che gli interventi si intendono sanati a tutti gli effetti amministrativi... È possibile che questo valga solo per alcuni Comuni? Mi pare molto strano.
:
Anche a me pare molto strano... La sanzione amministrativa per abuso edilizio non si prescrive, per cui mi sembra anomalo questo comportamento del comune di Bologna (non rientra tra gli aspetti che le Regioni possono disciplinare in autonomia, almeno fin quando l'Emilia Romagna non avrà la famosa autonomia differenziata...).
Attendo conferma da qualcuno della zona.
:
In effetti forse, rileggendo il tutto, sembra che la prescrizione possa essere richiesta "unicamente all'interno di un titolo edilizio o CILA che preveda ulteriori opere da realizzare / sanare oppure all'interno di un deposito di SCCEA" (anche se poi leggendo l'art del RUE non ritrovo questa specifica). Ecco i link:
http://dru.iperbole.bologna.it/regolarizzare-difformit%C3%A0-edilizie
http://dru.iperbole.bologna.it/rue-quadro-normativo/show?normativa=1…
Comunque, grazie per il confronto, è stato utile per me avere una conferma dato che avevo riscontrato pareri diversi.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.