Progetto di una scala in un Museo

messaggio inserito martedì 2 aprile 2019 da DarioD

[post n° 419873]

Progetto di una scala in un Museo

Buongiorno,
sono un architetto, lavoro in uno studio di architettura specializzato nel campo del restauro e mi sto occupando della progettazione esecutiva di una nuova scala all'interno di un Museo. Si tratta di una scala in legno con una struttura metallica e NON costituisce una via di esodo. Inoltre, per le dimensioni ridotte del vano, la larghezza non può essere maggiore di 1,00 mt. Quindi dovrà andare in deroga.
Nonostante abbia consultato tutta la normativa di riferimento, non ho ancora trovato risposta ai seguenti dubbi:
- la struttura metallica può essere centrale? O è vietata in edifici pubblici?
- Il sottogrado è obbligatorio? I gradini devono essere necessariamente chiusi o possono essere aperti come spesso si vede nelle abitazioni private?

Ringrazio anticipatamente per le risposte
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.