dubbio doppia conformità x SCIA a sanatoria

messaggio inserito lunedì 20 maggio 2019 da Zelda

[post n° 421463]

dubbio doppia conformità x SCIA a sanatoria

Buongiorno,
dovrei presentare una scia per sanare alcune modifiche apportate ad un'abitazione tra cui la demolizione di una scaletta di ingresso (3 gradini). La scala, così come risulta rappresentata in precedente titolo edilizio, non sarebbe ora autorizzabile in quanto non aveva un pianerottolo di dimensioni adeguate tra la porta e l'inizio dei gradini. Come dovrei comportarmi con la doppia conformità?
1)La ricostruisco così come era e nella sanatoria non indico nulla relativamente a questa scala.
2) La ricostruisco ma con criteri rispondenti a normativa, quindi la rappresento come era nello stato di fatto, indico la modifica nei gialli/rossi, la rappresento con le nuove dimensioni nello stato di progetto.
3)Indico che la scala viene demolita, quindi la rappresento come era nello stato di fatto, gialla nei gialli/rossi, sparita nello stato di progetto (cosa in effetti avvenuta ma in questo caso risulterebbe una porta sollevata di 50cm dalla strada). In questo secondo caso la ricostruzione della nuova scala farà parte del progetto che verrà presentato a sanatoria avvenuta.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.