Dati impresa esecutrice

messaggio inserito martedì 21 luglio 2020 da Carola

[post n° 434664]

Dati impresa esecutrice

Buongiorno,
devo presentare pratica per un piccolo lavoro di ristrutturazione di un appartamento. La gran parte del lavoro sarà svolta da un lavoratore autonomo (muratore), ma in cantiere saranno presenti anche due imprese (con i conseguenti obblighi in materia di sicurezza), una che si occuperà di un piccolo ponteggio, e una che si occuperà degli infissi.
Quali dati dovrei inserire secondo voi come "impresa esecutrice" nella pratica? La gran parte del lavoro la farà il muratore, che non è però un'impresa. Dovrei inserire l'impresa che farà gli infissi, anche se di fatto avrà un ruolo "minore" nel cantiere?
Grazie in anticipo
:
Muratore
:
Nel caso di lavori in economia si può anche omettere di indicare nel modulo il nominativo del lavoratore autonomo.
Attenzione però!
Se eventualmente si dovesse intervenire sugli impianti, bisognerebbe rilasciare a fine lavori i relativi certificati di conformità, cosa che non può fare un lavoratore autonomo ma solo un'impresa.
:
Dubito che un solo muratore possa fare la ristrutturazione di un appartamento. Sarà aiutato da un altro autonomo pertanto costituiscono impresa perché non indipendenti di fatto.
:
Quindi si può considerare come "impresa esecutrice" anche un'impresa individuale?
Il muratore sarà da solo, deve fare piccoli lavori di manutenzione straordinaria.
Non ci sarà intervento sugli impianti, ma non credo di poterli considerare lavori in economia essendoci la presenza di due imprese (oltre al lavoratore autonomo) no?
Grazie
:
Si può essere anche un'impresa individuale..
:
Grazie mille
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.