Superbonus fotovoltaico

messaggio inserito giovedì 30 luglio 2020 da desnip

[post n° 434991]

Superbonus fotovoltaico

Dalla Guida AdE "Il limite di spesa per l’installazione dell’impianto fotovoltaico e del sistema di accumulo, è ridotto ad euro 1.600 per ogni kW di potenza nel caso in cui sia contestuale ad un intervento di ristrutturazione edilizia, di nuova costruzione o di ristrutturazione urbanistica, di cui all’articolo3, comma 1, lett. d), e) ed f) del d.P.R.n. 380 del 2001."
Ma gli interventi di cui alla lettera e) ed f) non rientrano tra quelli non incentivabili perchè di nuova costruzione?
Inoltre la detrazione non è cumulabile con altri incentivi come lo scambio sul posto. Quindi, se uno realizza l'ampliamento di un impianto esistente che gode dello scambio sul posto, non si potrà avere il superbonus per l'ampliamento?
:
Credo si riferisca ad una "opzione": la detrazione del fv spetta solo se si cede l'energia prodotta non consumata al Gse, e quindi è non cumulabile (immagino - e spero - solo per la "quota" derivante dal nuovo impianto/ampliamento altrimenti è un casino) con ogni altra forma di incentivo.
:
E cosa ne pensi invece riguardo al riferimento agli interventi di cui all’articolo 3, comma 1, lett. d), e) ed f) del d.P.R.n. 380 del 2001?
:
Dalla circolare 24/E dell'Ade:
"Il limite di spesa per l’installazione dell’impianto fotovoltaico e del sistema di accumulo è ridotto ad euro 1.600 per ogni kW di potenza nel caso in cui sia contestuale ad un intervento di ristrutturazione edilizia, di nuova costruzione o di ristrutturazione urbanistica, di cui all’articolo 3, comma 1, lettere d), e) ed f), del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380"
:
Quindi incentivo per fotovoltaico anche nel caso di nuova costruzione? ma no superbonus, altrimenti come si fa?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.