variazione catastale cabina armadio e mobile fisso

messaggio inserito lunedì 21 settembre 2020 da ilianuccia

[post n° 437040]

variazione catastale cabina armadio e mobile fisso

Buongiorno, sto procedendo alla variazione catastale di una porzione di villa. E' stata creata una cabina armadio dividendo la camera con cartongesso sopra pavimento, va comunque indicato come vano accessorio? E' stata divisa la camera dei bimbi con un armadio fisso comunicante, va comunque indicato come due camere divise o vale come unica? La lavanderia che si trova in cantina è separata da un muro ma senza porta va considerata come vano a parte?
Grazie
:
La domanda proviene da un tecnico? Lo chiedo perchè si indicano dei dettagli fuorvianti/ininfluenti (es. "sopra pavimento") senza considerare che le modifiche interessando una diversa distribuzione (perlomeno riguardo alla cabina armadio), sono inquadrabili in m.s. la quale richiede a monte una CILA...
Non inganni il carattere più o meno "effimero" dell'opera: fa testo la trasformazione rilevante ai fini dei regolamenti, quindi che la parete/vano sia costruita in cartongesso o in altra tecnologia, permane la variazione dei rapporti di superficie/aeroilluminanti ecc.

Riguardo l'armadio, la discrimine è il significato di "arredo" stabilito nell'eventuale regolamento (oltre al buon senso comune): è un arredo "fissato" o "fisso" (c'è differenza sostanziale)?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.