Recupero seminterrato Milano - Nuovo PGT

messaggio inserito venerdì 5 febbraio 2021 da Roberto_92

Roberto_92 : [post n° 442709]

Recupero seminterrato Milano - Nuovo PGT

Buonasera a tutti,

Recupero seminterrato nel comune di Milano, attualmente destinazione d'uso laboratorio catastalmente C/3

Analizzando le nuove tavole del PGT ( Tavola R01- Fattibilità e prescrizioni geologiche, idrogeologiche e sismiche ) il civico interessato risulta essere in “ Classe di fattibilità con consistenti limitazioni - IIIC - Art.45.5 NTA del nuovo PDR “.

La legge regionale 7/2017 recupero seminterrati specificava facendo riferimento al vecchio DPR del 2017 che nelle classi di "fattibilità geologica con consistenti limitazioni F3 “ non era consentito il recupero del seminterrato.

Ad oggi con il nuovo PDR del PGT 2020 analizzando l’articolo Art.45, nello specifico il punto 5 "Classe IIIC : Aree a bassa soggiacenza della falda acquifera" ( in cui ricade l’attuale seminterrato ad uso laboratorio) non viene riportato il divieto esplicito del recupero seminterrati a fini abitativi, ma come divieto riporta solamente la seguente dicitura: E’ vietata la realizzazione e la modifica dei vani interrati e seminterrati che interferiscano con il livello della falda da adibire ad uso produttivo, nel caso prevedano attività che comportano l’utilizzo o lo stoccaggio di sostanze pericolose/insalubri.

Mentre:
- Classe IIIa la realizzazione e la modifica dei piani interrati e seminterrati è condizionata dal fatto che vengano dotati di sistemi di autoprotezione e che negli stessi si escludano funzioni e usi che prevedano la permanenza continuativa di persone.
- Classe IIIb Su tutti gli edifici esistenti è vietata la realizzazione e il recupero di vani interrati e seminterrati.


Non è molto chiaro, confermate tale possibilità di recupero nella mia classe di appartenenza IIIC visto che non è riportato il divieto esplicito?

Grazie mille

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.