obbligo presentazione progetto - d.m. 37/08

messaggio inserito martedì 16 marzo 2021 da Marco

Marco : [post n° 444443]

obbligo presentazione progetto - d.m. 37/08

Buongiorno a tutti,

nell'ambito di una presentazione di una CILA per ridistribuzione interna verrà contestualmente rifatto l'impianto idrico sanitario.

Nel portale "Impresa in un giorno" , spuntando la voce relativa al rifacimento dell'impianto in questione , chiede a seguire di spuntare se l'intervento è soggetto o meno all'obbligo di presentazione del progetto.

L'art 5. comma 6 del DM 37/08 parla di presentazione dello stesso al SUE.

A Milano addirittura non vogliono che il rifacimento del bagno venga citato nella CILA.

Il progetto che ho è uno schema molto sintetico e semplice, non ha l'ufficialità di un progetto da presentare al SUE. Dunque il mio dubbio è se allegarlo o meno.

Grazie in anticipo.

Partendo dal presupposto che il progetto c'è (e che sarà allegato alla Dichiarazione di Conformità rilasciata alla fine dall'installatore), volevo capire l'obbligo
biba :
Ciao Marco, non so cosa sia Impresa in un giorno però dubito che una semplice redistribuzione interna ricada nell'obbligo di redazione del progetto impianti ai sensi del DM 37/2008. Lo stesso articolo 5 al secondo comma ti elenca le casistiche nelle quali è richiesto il progetto. Se stai facendo un normale appartamento con normali impianti vedrai che non ci ricadi.
Marco :
Ciao Biba, grazie del tuo input.
Impresa in un Giorno è il portale che molti comuni usano ora per la presentazione telematica di pratiche (io sono a Milano).
Comunque ho analizzato bene il comma che tu mi citi ed in effetti non è incluso il caso di trasformazione / ampliamento impianto idrico-sanitario (che invece era citato nel precedente comma 1 dell'art.5).
E' qui che mi si è generata la confusione.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.