ristrutturazione box

messaggio inserito venerdì 19 marzo 2021 da laura

laura : [post n° 444595]

ristrutturazione box

buon pomeriggio colleghi, devo fare direzione lavori per un box di pertinenza di una villetta e rifacimento pavimentazione esterna attualmente distrutta dalle radici degli alberi (circa 100mq). I lavori che inizialmente pensavo fossero di manutenzione ordinaria, da una analisi più accurata penso possano ricadere in manutenzione straordinaria dal momento che il box necessita di un intervento di consolidamento rilevante. Occorre dunque una cila? Il proprietario potrà scaricare il 50% per le lavorazioni del box (includendo anche la mia parcella) ma non per la pavimentazione esterna corretto? Qualora non necessitasse la cila potrà comunque scaricarli? Grazie ;)
ArchiFish :
Non ho ben chiaro cosa si intenda per "consolidamento rilevante" del box, ma se si tratta di questioni strutturali, credo non sia sufficiente nemmeno la CILA. Potrebbe trattarsi di SCIA. Fermo restando che, se l'intervento richiede un qualsivoglia titolo abilitativo (ma anche se non lo richiede) le opere di pavimentazione esterna, di superfici non pavimentate o con cambio di materiale e "finitura/colore", sono incentivate col classico bonus ristrutturazioni.
Qualora, invece, titolo edilizio o meno, la pavimentazione fosse ripristinata in maniera identica, occorre che sia "conseguenza" di altri interventi, ad esempio la necessità di rifare impianti, scarichi o fognature sottostanti oppure, come nel tuo caso, che la demolizione/rifacimento della pavimentazione siano opere "accessorie" al consolidamento della soletta sottostante (e di altre strutture varie ed eventuali) danneggiata dalle radici.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.