Indice di edificabilità

messaggio inserito mercoledì 28 aprile 2021 da Angelo

Angelo : [post n° 446288]

Indice di edificabilità

Salve a tutti,
Nel caso in cui un proprietario possiede diversi terreni nella stessa zona, alcune particelle sono contigue e altre vicine ma non collegate, il calcolo della volumetria può essere rapportato alla somma delle aree di tutti i terreni (uniti e non)? Quindi godere di un calcolo più ampio, così come mi disse il proprietario che si è informato anni addietro. Oppure si devono considerare solo le particelle contigue tra loro? Ripeto stessa ZTO e "stesso luogo". Grazie per la risposta
gioma :
Nel calcolo della volumetria si fa riferimento al lotto edificatorio e non alla particella catastale.
archspf :
"Il calcolo più ampio" è possibile solo nella condizione del c.d. "trasferimento di cubatura", laddove possibile (uno dei requisiti è la presenza di fondi finitimi) e fatta salva l'individuazione del lotto edificatorio come indicato dal collega: ininfluente è pertanto il frazionamento in particelle, sia preesistente che postumo, poiché vige il presupposto di asservimento al lotto.
Angelo :
Ok perfetto . Grazie
Angelo :
Chiaro. Grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.