Abuso edilizio

messaggio inserito mercoledì 5 maggio 2021 da Monica P.

Monica P. : [post n° 446564]

Abuso edilizio

Buonasera, ho bisogno di un consiglio. 12(nel 2009) anni fa ho comprato un appartamento del 1976 in un condominio di 4 appartamenti.Ora ci siamo accorti che tutto il condominio è difforme ,i disegni dei progetti non corrispondono per nulla al condominio reale ed inoltre sono stati costruiti più metri di quelli progettati.Io voglio fare la sanatoria ,mentre gli altri 3 condomini no. posso autodenunciarmi lo stesso? la sanatoria verrà pagata da tutti 4 i condomini? Posso rivalermi sul venditore ,visto che il costruttore e il progettista non ci sono più?grazie
paoletta :
Sei sicura si possano sanare le difformita'?
Monica P. :
Credo di sì, il geometra che abbiamo preso ci aveva che avremmo dovuto solo pagare una sanatoria molto alta e che la demolizione è esclusa. Perché se non fosse sanabile e la demolizione è esclusa cosa potrebbe accadere?io non potrei venderla Cosi giusto?
desnip :
Potrebbe aver pensato a una fiscalizzazione, che scongiura la demolizione ma non sana l'abuso.
Monica P. :
Ma la demolizione non decade dopo 4/5 anni ?in ogni caso se dovessero essere una fiscalizzazione, io se pago ciò che devo, posso poi vendere la appartamento o almeno affittarlo?
desnip :
Chi te l'ha detto che la demolizione decade??? Non decade mai. Forse ti riferisci al reato penale di abuso edilizio.
Con la fiscalizzazione non puoi vendere nè fare lavori (infatti io non la consiglio mai). Onestamente non so se si può affittare.
archspf :
L'abuso non si prescrive mai. Concordo con quanto espresso da @desnip e non aggiungo altro.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.