Sostituzione stufa

messaggio inserito venerdì 11 giugno 2021 da Mario

Mario : [post n° 447957]

Sostituzione stufa

Salve a tutti, mi ritrovo a redigere un APE per la pratica di Ecobonus 110, e mi ritrovo con un ambiente in un condominio, sito a piano terra, e riscaldato da una stufa a legna molto datata ma funzionante e che quindi funge da riscaldamento per l'ambiente (deposito senza tramezzi, un'unica stanza). Visto che anche le stufe a legna e i camini vengono considerati come impianti di riscaldamento, lo vorrei sostituire con una stufa a pellet, come previsto dalla legge (oltre ai consueti interventi di isolamento delle pareti esterne ecc). Vorrei però confrontarmi con chi è più esperto di me in merito ad una definizione, e cito testualmente:
"xiii. l'installazione, di impianti di climatizzazione invernale dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili" in questa definizione dovrebbe ricadere la mia stufa a pellet, ma si parla di "installazione" e non di "sostituzione" di impianto di riscaldamento come invece viene detto per altre voci. Spero di essere stato chiaro nelle mie richieste e vi ringrazio anticipatamente per i chiarimenti.
desnip :
Questo è perchè gli impianti a biomasse sono agevolati anche se di nuova installazione, rispetto alle altre tipologie. Ciò non vieta che si possa fare una sostituizone.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.