LAVORI PUBBLICI SU TERRENO PRIVATO SENZA AUTORIZZAZIONE DEL PROPRIETARIO

messaggio inserito mercoledì 8 settembre 2021 da Vr2001

Vr2001 : [post n° 450691]

LAVORI PUBBLICI SU TERRENO PRIVATO SENZA AUTORIZZAZIONE DEL PROPRIETARIO

Buonasera,
vorrei sapere se è lecito l'installazione di tubazione di acqua potabile comunale, nel terreno di proprietà privata di un cittadino, da parte di un ente pubblico senza richiesta di autorizzazione al proprietario del fondo, senza previa notificazione dei lavori da svolgersi e senza la corresponsione di una eventuale indennità. Leggendo il TU DPR n. 327/2001 sembra che tale fattispecie concreta configuri un illecito amministrativo o comunque una azione amministrativa irregolare. Infine vorrei sapere se il fondo rimane comunque di proprietà del cittadino privato, nonostante la tubazione interrata.
Grazie in anticipo a chi risponderà.
NDS_Arch :
Sono questioni legate al diritto civile che noi architetti conosciamo in maniera indiretta, per ciò che può competere la nostra materia.

La questione da te sollevata è da affrontare con un legale, un architetto sarà sicuramente utile come supporto (ad esempio verificare che la tubazione passi dentro il confine del vicino, verificare la destinazione d'uso del terreno etc etc).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.