scansione disegni archivio edilizio

messaggio inserito martedì 7 dicembre 2021 da babassa

babassa : [post n° 454326]

scansione disegni archivio edilizio

Ciao a tutti, faccio una domanda che magari è banale, ma il confronto con voi magari mi darà nuovi spunti e/o soluzioni. quest'anno come non mai mi trovo a fare un mare di sanatorie, il che significa tanti accessi all'archivio edilizio comunale, dove le pratiche originarie sono solo in cartaceo, vai lì e con il cellulare fai le foto alle tavole; ok, ma per razionalizzare il lavoro sarebbe meglio avere la scansione delle tavole archiviate, da inserire in pdf o jpg e rilucidare su CAD. Se invece carico la foto fatta con il cellulare, questa non ha una distorsione prospettica, per cui la rilucidatura su CAD va a farsi friggere? Allora ho pensato di acquistare uno scanner piano portatile formato A4 e di andare in archivio con il portatile, ma...puff, in questo momento ci sono scanner portatili su amazon, mediaworld, ho guardati un po' i principali siti, ma attualmente non son disponibili (forse per carenza dei microchips a livello mondiale?) ... Voi come fareste? Grazie a chi mi vorrà rispondermi
paoletta :
Nel comune dove lavoro principalmente, il responsabile dell'accesso agli atti porta le pratiche che mi interessano ad un centro copie convenzionato che provvede a scansionare tutto, tavole comprese.
Poi ho avuto a che fare con altri 2 comuni e questi hanno gia' le pratiche scansionate.
Foto con il cellulare non le faccio, vengono male.
Babassa :
Grazie! il problema è che nel comune in cui opero maggiormente mi guardano male se chiedo le fotocopie delle tavole e non le lasciano portare fuori per fare le copie in copisteria.secondo me dovrebbero approfittarne e man mano digitalizzare tutte le pratiche edilizie, ma purtoppo sto parlando di fantascienza per quanto riguarda il mio comune...
Adam Richman :
Digitalizzare seriamente presuppone di appaltare la scansione massiva dell'archivio edilizio a ditte esterne specializzate e con strumenti adatti (scanner per grandi formati), di cui solitamente i Comuni non dispongono. Molti Comuni lo hanno già fatto, altri lo stanno facendo o lo faranno in futuro, sia per efficienza che per sicurezza (un archivio esclusivamente cartaceo può andare perso con allagamenti, incendi, ecc.). Il problema è il costo elevato di questa attività, benché siano soldi certamente ben investiti con benefici per dipendenti ed utenti. Nel Comune in cui lavoro faccio volta per volta le scansioni delle pratiche richieste, con il limite dello scanner A3 (le tavole grafiche diventano quindi dei puzzle) ed impiegando molto tempo a discapito delle altre mansioni che dovrei fare. Insomma ogni Comune fa a modo proprio... Certo che non fare fotocopie né fornire pdf né consentire la scansione a cura dei richiedenti non va bene...
paoletta :
chiedi copia conforme in bollo
Babassa :
Grazie!
paoletta :
Comunque non so a che tipo di scanner ti riferisci ma su amazon ce ne sono a decine di scanner portatili con consegna in 24 ore
Babassa :
Cercavo scanner di marca, tipo canon o epson, portatile, piano e formato a4 , con alimentazione usb... quando ho cercato su amazon erano tutti non disponibili. Alla fine l'ho trovato, sul sito della epson, costa un po' di più ma pazienza, almeno il tecnico mi ha detto ieri che posso andare lì con lo scanner con il mio portatile. Grazie a tutti per il confronto!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.