spostare finestra e superbonus

messaggio inserito martedì 4 gennaio 2022 da giobbe

giobbe : [post n° 455269]

spostare finestra e superbonus

Con la risposta n.524 del 30 luglio 2021 l'AdE dice che la superficie totale degli infissi nella situazione post intervento deve essere minore o uguale di quella ex ante, facendo rientrare nelle spese eventuali modifiche delle aperture, con la condizione della superficie minore o uguale.
Mi ritrovo a dover chiudere una finestra e riaprirla in un altra posizione. Secondo voi questo caso rientra nelle spese ammesse (acquisto nuovo serramento)? Grazie
archspf :
A mio avviso NO poichè non parliamo di sostituzione ancorchè con le "deroghe" della risposta 524, ma sono aperto ad altre interpretazioni.
giobbe :
Grazie per il parere. Diversamente la superficie della finestra chiusa può andare a giustificare degli allargamenti di finestre esistenti oggetto di intervento? Inserendo il cappotto si dovranno riquadrare le aperture e mi chiedo se a quel punto posso aumentare di poco le aperture esistenti, rimanendo sotto la superficie totale degli infissi pre intervento. In pratica "spalmando" la superficie della finestra chiusa sulle altre.
archspf :
Secondo la recente interpretazione (anche) di Enea, tenuto conto dell'approssimazione all'intero (evidentemente inferiore: non si può agevolare per dire metà infisso si e metà no), essendo quella della diversa dimensione/collocazione/apertura e chiusura di infissi una motivazione che non è di natura energetica (cit. Ing. Prisinzano), vale la regola che sono agevolati gli infissi la cui superficie totale è inferiore o uguale a quella ante operam.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.