condono 2004 e vendibilità del bene

messaggio inserito martedì 18 gennaio 2022 da paola2

paola2 : [post n° 455900]

condono 2004 e vendibilità del bene

Il caso e' questo.
Nel 2004 sono stati condonati (ed accatastati) 3 sottotetti come monolocali di circa 35.00 mq.
la palazzina consta di 4 appartamenti ed i sottotetti sono di proprietà dei 4 proprietari.
il quarto sottotetto, per mezzo di scala interna e' stato collegato all'appartamento sottostante ricavandoci una ulteriore camera da letto ed 1 bagno.
I proprietari, reduci dalle battaglie con gli inquilini dei monolocali e penalizzati dal blocco degli sfratti, hanno deciso di vendere.
Ora, avevo chiesto già all'atto della conclusione della pratica di sanatoria e condono il rilascio della agibilità dei monolocali ma il tecnico comunale mi ha risposto che non posso ottenerla.
Vorrei sapere se a qualcuno di voi e' mai capitata la stessa cosa.
Mi risultava, ma correggetemi se sbaglio, che, forse con la L.475, con la conclusione di una sanatoria/condono viene rilasciata in automatico la agibilità.
Sarei felice di sentire le vs opinioni.
grazie



Ora i proprietari
archspf :
Non in automatico ma in deroga si (non sempre).
desnip :
Esisteva la deroga per i condoni ma ora non c'è più, se ricordo bene per una legge del '97, quindi il condono 2003 è escluso.
paola2 :
ma sono vendibili questi monolocali senza agibilità?
mi sono capitati clienti che hanno acquistato immobili senza certificato di agibilità ed il notaio rogante non ha fatto storie in merito.
parlo del 2018 non del secolo scorso

sentirò un notaio in tal senso.

per i 3 monolocali i clienti potrebbero venderli come accessori alla abitazione principale, ma la mansarda collegata all'appartamento?
paola2 :
archspf,
mi sapresti dire in quali casi puo' essere rilasciata la deroga?
Grazie
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.