Asseverazione bonus facciate

messaggio inserito giovedì 17 febbraio 2022 da albpoppo

albpoppo : [post n° 457455]

Asseverazione bonus facciate

Buongiorno, un condominio ha fatto una ristrutturazione facciate per 1.1 milioni di euro (lavoro di 3 anni) ed hanno bisogno di una asseverazione per cedere il credito.
Due domande:
1) Perche' la fa direttamente la DL?
2) Quale e' il costo per un importo cosi' alto? Immagino non si debba seguire il tariffario dei lavori fino a 100k

Grazie in anticipo
archspf :
Non capisco le domande.
1) può farla qualsiasi tecnico abilitato coinvolto o meno nell'intervento
2) il tariffario non esiste più dal 2012 e da allora vige il libero mercato. Tuttavia per analogia con il superbonus (e poichè diverrà obbligatorio in fase di entrata in vigore del prossimo decreto MITE) ed in ogni caso per non sbagliare, si può fare riferimento ai compensi massimi stabiliti in base al DM Parametri Bis e rispetto alle indicazioni della guida OICE, pari a c.ca 17.500€ per la sola asseverazione.
paoletta :
3 anni di lavori?
albpoppo :
Devo aver cancellato qualcosa mentre scrivevo perche' vedo che la prima domanda non e' molto comprensibile, chiedo venia. In realta' la prima domanda sarebbe: "Perche' la DL non vuole fare l'asseverazione? A quanto pare stanno cercando altrove nonostante siano uno studio di ben 3 architetti."
Sulla seconda domanda invece immagino che quel 17500 sia un preventivo verosimile e che si possa variare di poco da tecnico a tecnico. Con quale canale e' possibile trovare un tecnico abilitato? Siamo alla ricerca di qualcuno che possa assisterci. Grazie
archspf :
@albpoppo immagino perchè è un carico di lavoro (ulteriore) e soprattutto di responsabilità non indifferente, che impone innanzitutto una assicurazione professionale adeguata agli importi dell'appalto.
La somma indicata è il massimo che può essere agevolato dal bonus (indicando che spese maggiori si intendono agevolabili sino a concorrenza con il valore da calcolo con il DM 17 Giugno 2016 e che l'eccedenza è a carico del contribuente): evidentemente è una indicazione di massima sulla base delle informazioni fornite. A tali somme vanno aggiunti i compensi per il computo metrico estimativo di confronto costruito sulla base dei prezzari ed il confronto con gli importi dell'appalto: c.ca altri 7.500 € (sempreché il capitolato non sia già stato "costruito" secondo queste regole).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.