Fondamenta uso cantina o taverna

messaggio inserito giovedì 17 febbraio 2022 da Laura

Laura : [post n° 457470]

Fondamenta uso cantina o taverna

Buongiorno, vorrei acquistare una villetta a schiera libera su 3 lati cui presenta una "sorpresa". Le fondamenta della casa sono alte almeno 2.30m,grandi quanto tutta la superficie della casa 160mq e al momento vengono utilizzate come deposito. Sulla piantina catastale risulta soltanto la scala di accesso dal giardino, tutto l intero spazio sotto no! Prima dell acquisto dovrebbe sanare il proprietario? O non c è bisogno di sanatoria da parte sua? Se acquistassi e volessi convertirla in cantina o meglio taverna si potrebbe fare ricorrendo a una cila,scia o sanatoria?
archspf :
A nulla valgono le piante catastali. Contano i progetti depositati in comune.
In ogni caso l'utilizzo di superfici non assentite o non destinate all'uso per le quasi è stata comunque richiesta autorizzazione, costituiscono principio base di abuso edilizio.
Laura :
Quindi è importante reperire il progetto depositato in comune degli anni 90(anno di costruzione) e se dovesse esser stata prevista una cantina,ad oggi si potrebbe fare una sanatoria e farla diventare cantina?
archspf :
Deve incaricare un tecnico locale.
Laura :
Grazie, l ho appena fatto!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.